segui E-Toscana.com su facebook        


teatro
imprese toscane
 
 
 
 
Dimore storiche
Immobiliari
Edilizia
Link
Mercatini
Noleggio
Professionisti
Rifugi
Teatri
Arte e artisti
Castelli

Città d'arte
Cronaca del 900
Cucina
Feste e sagre
Incontri
Letteratura
Librerie
Manifestazioni
Menhir
Mostre
Musei
Musica
Personaggi
Report
Teatri
Carabinieri
Emergenza
Farmacie
Medici
Ospedali
Polizia
Vigili Fuoco
Fiumi
Mare
Monti
Parchi
Terme
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
Casa del Vasari
 
         
3
La Guida di Arezzo
 
 
Home Page
Un po' di storia
Cosa vedere
I musei
I personaggi
Dove mangiare
Dove dormire
Manifestazioni
I dintorni
  Arezzo  

Casa del Vasari

Giorgio Vasari

Foto sopra: Affresco realizzato da Giorgio Vasari nella sua casa di Arezzo

Casa del Vasari e Museo

Giorgio Vasari, pittore, architetto e scultore nacque ad Arezzo nel 1511. Circa nel 1540 anni acquistò una casa ne curò il restauro e si occupò personalmente, insieme ai suoi allievi, della decorazione. Qui vi dimorò con Niccolosa Bacci, figlia di un facoltoso mercante aretino, sposata quando lei aveva quattordici anni. Pur se gli incarichi lo portarono a trasferirsi a Roma e a Firenze, Vasari non trascurò mai la sua residenza aretina, nella quale raccolse molte numerose opere d'arte di pittori e scultori del suo tempo.

Vasari fu anche uno scrittore di grade talento. La sua opera "Le vite dei più eccellenti pittori, scultori e architettidi" è un testo fondamentale per conoscere la vera personalità e le biografie dei più grandi artisti italiani fino alla sua epoca.
Le sale del piano nobile stupiscono per la leggiadria delle decorazioni. Fu il Vasari stesso ha identificarle con un nome che si rifaceva al tema trattato negli affreschi: la Sala della fama e delle arti, la Sala del camino, la Sala di Apollo e delle Muse, nella quale spicca un affresco che ritrae la moglie. Nella Sala del camino Vasari, di spalle, legge un libro vicino ad una finestra.


Il Museo di Casa Giorgio Vasari
L’edificio è oggi la sede del Museo di Casa Giorgio Vasari e dell'annesso Archivio Vasariano, nel quale si conservano, tra l'altro, lettere autografe di di Cosimo I e di Michelangelo.
Le sale di esposizione sono 8, molti i dipinti e gli affreschi, realizzati da Giorgio Vasari, ma anche da altri artisti a lui contemporanei.

Informazioni generali
Indirizzo: Via XX settembre 55, Arezzo
Telefono: 0575-409040
Orario: Nei gio
rni feriali ore 8,30-19.30; nei giorni festivi ore 8,30-13.30. Chiuso il martedì

 
 
 
 
 
 
 
   
 

Arezzo
Lucca
Firenze
Pisa
Pistoia
Siena

Volterra

Chianti
Garfagnana

Versilia
Lunigiana
Maremma
 
guide della toscana
 
 
     
 
LINK
www.lunigiana.net
Il Portale per scoprire la Lunigiana, terriritorio tra Toscana e Liguria che custodisce ancora i segreti di molte testimonianze medioevali e degli antichi menhir. Gli agriturismi, gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare

www.e-praga.com
La Guida per conoscere Praga, i suoi alberghi, i suoi ristoranti, la sua cultura e la sua anima. Dove dormire e dove mangiare. I segreti di Praga, una delle capitali dell'est più affascinanti e più desiderose di farsi scoprire
www.e-cinqueterre.com
La Guida per scoprire le Cinque Terre, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore. I santuari, i sentieri, gli alberghi e gli agriturismi dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.lericieportovenere.com
La Guida per scoprire il Golfo dei Poeti, la terra amata da Bayron e da Shelley. Gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.bardireport.com
Approfondimenti, riflessioni, notizie, storie sucorruzione e corruttori. E sui perchè. Blog fondato da Maurizio Bardi
 
© Copyright 2000-2009 E-Toscana.com
I testi pubblicati in questa pagina sono di Maurizio Bardi.
E' vietata la riproduzione dei testi e delle foto pubblicati sul portale E-Toscana.com
senza espressa autorizzazione scritta
info@e-toscana.com

Copyright 1999-2012 E-Toscana.com
E' vietata la riproduzione dei testi e delle foto
pubblicati sul portale E-Toscana.com
senza autorizzazione scritta
Per informazioni:
info@e-toscana.com