segui E-Toscana.com su facebook        


teatro
imprese toscane
 
 
 
 
Dimore storiche
Immobiliari
Edilizia
Link
Mercatini
Noleggio
Professionisti
Rifugi
Teatri
Arte e artisti
Castelli

Città d'arte
Cronaca del 900
Cucina
Feste e sagre
Incontri
Letteratura
Librerie
Manifestazioni
Menhir
Mostre
Musei
Musica
Personaggi
Report
Teatri
Carabinieri
Emergenza
Farmacie
Medici
Ospedali
Polizia
Vigili Fuoco
Fiumi
Mare
Monti
Parchi
Terme
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
ristoranti in toscana
Ristoranti a Lucca e in Garfagnana
 
 
 
Al Ritrovo del Platano
 
trattoria da ubaldo lucca
 
Al Ritrovo del Platano
 

«Al Ritrovo del Platano» ha una storia antica, che inizia forse già nel 1700 come stazione di posta. Poi, a cavallo tra l'Ottocento e il Novecento, Giovanni Pascoli scopre questa osteria, nella quale amava cenare e trascorrere il tempo libero in compagnia dell'amico oste Luigi Lemetti, proprietario a quel tempo del locale.
"Nei giorni di primavera il poeta si sedeva al tavolo di ferro situato nel giardino, d'inverno ad un piccolo tavolo, adiacente al bancone, pervaso dall'odore del vino che ribolliva nelle botti. Amava leggermi le sue poesie e correggere i miei compiti. Quando si fermavano i baroccia rimaneva affascinato dal loro dialetto garfagnino, secondo lui molto simile all'antico fiorentino, cioè all'italiano del Duecento". Così raccontava Nelly, figlia dell'oste Lemetti, morta nel 2004 a 108 anni.
L’osteria «Al Ritrovo del Platano» rinasce ancora nel giugno 2009 quando Mauro Bertolini, garfagnino purosangue, decide di ripensare questo locale, coronando un vecchio sogno: riinventare l'antica cucina del territorio coniugandola con un pizzico di creatività e (perche no!) con l'atmosfera letteraria all'ombra del platano che aveva affascinato anche Giovanni Pascoli.
Oggi l'osteria «Al Ritrovo del Platano» è un piccolo grande ristorante di fascino, con non troppi tavoli, un pianoforte e altri cimeli quali il tavolo in ferro preferito da Pascoli, le sue dediche all’amico Lemetti oltre ad un dipinto che li ritrae assieme a bivaccare.
La filosofia cluninaria di Mauro Bertolini è molto semplice: ricercare sapori nuovi senza discostarsi però dalla tradizione toscana e garfagnina.
Nascono così tra i primi piatti i«ravioli di castagne» (le castagne sono il prodotto tipico per eccellenza della Garfagnana), preparati con un impasto di farina di castagne e di farina bianca, con ripieno di noci, ricotta, uova e formaggio pecorino e conditi con ricotta fresca dei pastori sciolta nel brodo.
Altro primo da non perdere è il «farrotto», farro cucinato a guisa di risotto e condito con sugo di trota fario (trota della Garfagnana).
Ed ancora da non perdere il minestrone di farro, passato di fagioli arricchito con lardo e salvia. Poi le crepes fatte con la farine di farro e ripiene di pancetta e funghi o la polenta di granturco «otto file» condita con l'olio o con il sugo.
Nei secondiMauro raggiunge il sublime con il filetto di maiale in costa di lardo al forno, molto tenero e saporito; da non perdere la pancetta di vitella arrotolata e cucinata al forno, il fritto dell'aia di pollo e coniglio.
Non manca naturalmente la cacciagione, come il cinghiale, il cervo, il capriolo, la lepre, cucinati arrosto, in umido o in salmì.
Grande la selezione di vini, che rappresentano tutte le regioni italiane, anche se dominano i vini toscani e i nuovi vini della Garfagnana come il Melograno,la Tenuta Mordigni e il Podere di Garfagnana.
Tra i dolci segnaliamo la crostata Garfagnina, il bucellato e la torta d'erbe dolce

 

Informazioni
Dove si trova : in Garfagnana vicino a Barga e Castelnuovo Pascoli
Indirizzo: Gallicano - Via Ponte di Campia 8/4
Tipo di cucina :
tradizionale lucchese
Telefono: +39 0583 689922 - 331 6671657
E-Mail: mauro@osteriaalritrovodelplatano.it - osteria.pascoliana@virgilio.it

 

 
 

Arezzo
Lucca
Firenze
Pisa
Pistoia
Siena

Volterra

Chianti
Garfagnana

Versilia
Lunigiana
Maremma
 
guide della toscana
 
 
     
 
LINK
www.lunigiana.net
Il Portale per scoprire la Lunigiana, terriritorio tra Toscana e Liguria che custodisce ancora i segreti di molte testimonianze medioevali e degli antichi menhir. Gli agriturismi, gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare

www.e-praga.com
La Guida per conoscere Praga, i suoi alberghi, i suoi ristoranti, la sua cultura e la sua anima. Dove dormire e dove mangiare. I segreti di Praga, una delle capitali dell'est più affascinanti e più desiderose di farsi scoprire
www.e-cinqueterre.com
La Guida per scoprire le Cinque Terre, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore. I santuari, i sentieri, gli alberghi e gli agriturismi dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.lericieportovenere.com
La Guida per scoprire il Golfo dei Poeti, la terra amata da Bayron e da Shelley. Gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.bardireport.com
Approfondimenti, riflessioni, notizie, storie sucorruzione e corruttori. E sui perchè. Blog fondato da Maurizio Bardi
 

Copyright 1999-2012 E-Toscana.com
E' vietata la riproduzione dei testi e delle foto
pubblicati sul portale E-Toscana.com
senza autorizzazione scritta
Per informazioni:
info@e-toscana.com