segui E-Toscana.com su facebook        


teatro
imprese toscane
 
 
 
 
Dimore storiche
Immobiliari
Edilizia
Link
Mercatini
Professionisti
Rifugi
Teatri
Arte e artisti
Castelli

Città d'arte
Cronaca del 900
Cucina
Feste e sagre
Incontri
Letteratura
Librerie
Manifestazioni
Menhir
Mostre
Musei
Musica
Personaggi
Report
Teatri
Carabinieri
Emergenza
Farmacie
Medici
Ospedali
Polizia
Vigili Fuoco
Fiumi
Mare
Monti
Parchi
Terme
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
teatri in toscana e dintorni
Gli spettacoli del Teatro Regionale Toscano
Cartellone 2014
 
     
guida cinque terre  
Scegli un teatro in Toscana
 

Bagnone Teatro Quartieri
Castelfiorentino Il Teatro del Popolo
Castelnuovo Berardenga
Teatro Alfieri
La Spezia Teatro Civico
Lucca Teatro del Giglio
Firenze Teatro della Pergola
Massa Teatro Guglielmi
Pisa Teatro Verdi
Pontremoli Teatro della Rosa
Santa Croce sull'Arno Teatro Verdi

     
 
Il divorzio
di Vitorio Alfieri
 

FONDAZIONE TEATRO PIEMONTE EUROPA
Il divorzio

di Vittorio Alfieri
regia Beppe Navello
con Daria-Pascal Attolini, Renato Avallone,
Camillo Rossi Barattini, Roberto Carrubba,
Diego Casalis, Elio D’Alessandro, Riccardo De Leo,
Marcella Favilla, Francesco Gargiulo, Stefano Moretti,
Alessandro Meringolo, Riccardo Ripani

i

 

IN PROGRAMMAZIONE

Teatro Alfieri - Castelnuovo Berardenga
sabato 8 marzo 2014 alle 21:15

Teatro Comunale F. Quartieri - Bagnone
domenica 9 marzo 2014 alle 21:00
 
Il giuoco delle Parti, di Luigi Pirandello
 


Secoli di filosofia si sono basati sul principio che davanti a noi si aprano due strade: quella larga percorsa da tutti e quella stretta, magari in salita, sdegnata dalla folla, che però premia sempre. Di questa seconda via fa senz’altro parte il teatro di Vittorio Alfieri, monumento della nostra letteratura, scansato dai teatranti per la difficoltà non commerciale di un linguaggio straordinario. Va a finire, così, che per fatica ci priviamo dei tesori di uno scrigno, lasciandolo chiuso a prendere polvere, a dimostrazione che non ci sono solo i crolli di Pompei fra le vergogne del nostro sistema culturale. Grande merito va quindi a Beppe Navello e alla sua truppa di giovani attori, per aver riaperto lo scrigno del conte astigiano, resuscitando per la scena una sorprendente commedia dell’ultimo Alfieri, sdegnato dal baratro della politica e deluso, nei fatti, da tutto e tutti. In un Duemilatredici pericolosamente simile, c’è qualcosa di commovente nello scoprire in quest’opera così disillusa, tutti i presagi del nostro declino. Orchestrata dalla sapiente mano di uno scrittore-genio, si muove in scena un’Italia da palude, piena di gente mediocre, di canaglie e di gaglioffi, tutti auto-assolti nel mal comune di una perenne ambiguità morale.

durata: 1h 30’

 
 
 
 
 
 
 
 
   
 

Arezzo
Lucca
Firenze
Pisa
Pistoia
Siena

Volterra

Chianti
Garfagnana

Versilia
Lunigiana
Maremma
 
guide della toscana
 
 
     
 
LINK
www.lunigiana.net
Il Portale per scoprire la Lunigiana, terriritorio tra Toscana e Liguria che custodisce ancora i segreti di molte testimonianze medioevali e degli antichi menhir. Gli agriturismi, gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare

www.e-praga.com
La Guida per conoscere Praga, i suoi alberghi, i suoi ristoranti, la sua cultura e la sua anima. Dove dormire e dove mangiare. I segreti di Praga, una delle capitali dell'est più affascinanti e più desiderose di farsi scoprire
www.e-cinqueterre.com
La Guida per scoprire le Cinque Terre, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore. I santuari, i sentieri, gli alberghi e gli agriturismi dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.lericieportovenere.com
La Guida per scoprire il Golfo dei Poeti, la terra amata da Bayron e da Shelley. Gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.bardireport.com
Approfondimenti, riflessioni, notizie, storie sucorruzione e corruttori. E sui perchè. Blog fondato da Maurizio Bardi
 

Copyright 1999-2012 E-Toscana.com
E' vietata la riproduzione dei testi e delle foto
pubblicati sul portale E-Toscana.com
senza autorizzazione scritta
Per informazioni:
info@e-toscana.com